Vai al contenuto


Foto
* * * * * 2 voti

Esercizio per rendere la voce più profonda


  • Per cortesia connettiti per rispondere
67 risposte a questa discussione

#46 banzo

    Appena iscritto

  • Lurker

  • Messaggi: 5
  • Città: Firenze
  • Sesso:

Inviato 04 apr 2012 - 00:28

Lavorare sulla profondità della propria voce è ottimo. Io sono (anche) un cantante pertanto posso capire i vostri sforzi. tuttavia nella mia esperienza il tono della voce è molto meno rilevante rispetto al linguaggio non verbale e a COME TI SENTI. Quando sei scialato, rilassato, postura aperta e parli con scioltezza perchè ti senti BENE, il risultato è garantito. HO sempre avuto successo parlando poco con le donne. Certo, il linguaggio verbale è utile all'inizio per aprire e entrare nel set.

#47 Th3Game

    Attivista

  • Partecipante

  • Messaggi: 383
  • Sesso:

Inviato 18 apr 2012 - 08:03

Ma come si fa a capire se si ha una voce profonda che vibra e che piace?

Io ricordo un fatto in passato.. Un amica si era appoggiata alla mia schiena o petto ora non ricordo e mentre parlavamo si era diciamo impressionata dal fatto che sentiva delle vibrazioni che provenivano dentro il mio corpo riferendosi ovviamente alla mia voce .. Ora vorrei capire se questo èuna cosa positiva o negativa...

#48 13mm

    Appena iscritto

  • Lurker

  • Messaggi: 1
  • Città: Latina
  • Sesso:

Inviato 16 giu 2012 - 07:38

quante cagate!!!
guardatevi un film o ascoltate la gente parlare e domandatevi...quando mi emoziono?e xke...
altro che giochi d tono di voce...verra tutto naturale...


Posso dirti da parte mia che quelli che fanno i doppiaggi ai film hanno studiato e si sono esercitati ALMENO. Non come TE che le sta li sul divano senza far niente a vedere l'operato degli altri e criticare le str che trovi sul WEB. Ciccio e trovati qualcosa da fare.

#49 Federicobain

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 91
  • Eta': 26
  • Città: Sora
  • Sesso:

Inviato 24 giu 2012 - 17:09

Ma come si fa a capire se si ha una voce profonda che vibra e che piace?

Io ricordo un fatto in passato.. Un amica si era appoggiata alla mia schiena o petto ora non ricordo e mentre parlavamo si era diciamo impressionata dal fatto che sentiva delle vibrazioni che provenivano dentro il mio corpo riferendosi ovviamente alla mia voce .. Ora vorrei capire se questo èuna cosa positiva o negativa...


E' una cosa normale, a tutti "vibra" la schiena, mentre si parla..
Riguardandomi indietro, capisco che molte cose buone le ho fatte..tutte le ragazze con le quali sono stato, le ho sempre sargiate riempiendole di NEG e non facendo mai il passo del primo bacio..le ho sempre portate al punto di farmi saltare addosso..come leggo da un amico (XXchaking), infatti:
Il vero kiss-close, non è quando tu baci una ragazza. A baciarla non ci vuole niente. Quello vero è invece..quando vi guardate negli occhi..ed è lei a morire dalla voglia di baciarti..

Insegnante di canto: "Le corde vocali stanno a posto, il diaframma è quasi come un cantante allenato, hai il falsetto, hai il vibrato naturale, hai il graffio, hai una buona intonazione, una bella voce, un timbro particolare..e ti lamenti?".
Federico (io): Win :D

#50 Massy

    Attivista

  • Partecipante

  • Messaggi: 219
  • Eta': 40
  • Sesso:

Inviato 03 ott 2012 - 23:07

Posto un sunto tradotto del pdf

Introduzione
La bocca e la lingua hanno la funzione di formare le parole ma il tono e la relativa profondità del suono emesso dipendono dalle corde vocali, che sono dei muscoli. Quindi se hai una voce debole o stridula ciò non dipende dalla tua bocca o dalla tua lingua.
Quando dovevo parlare in pubblico l'ansia mi rendeva la voce molto stridula.
Le corde vocali devono essere sciolte ed elastiche per produrre un tono di voce basso e profondo. A riprova di ciò prova ad emettere un suono inclinando la testa verso l'alto e poi inclinandola verso il basso, con il mento attaccato al petto. Vedrai che quando inclini la testa all'indietro il suono risulterà più stridulo, perchè così facendo stiri le corde vocali rendendole più sottili. Ciò prova che se le tue corde vocali sono sottili non iuscirai a produrre un tono di voce profondo.
Ritengo che la ragione di una voce stridula sia che usiamo i piccoli muscoli delle nostre corde vocali per aiutarci a tenere su il collo o la postura. A prima vista ciò può sembrare assurdo, ma io non intendo dire che i muscoli delle corde vocali ci stanno aiutando a tenere su la testa ma soltanto che li contraiamo inconsciamente e in ogni momento assieme agli altri muscoli del collo come se facessero parte del gruppo di muscoli deputato a tenere su la testa.
Quando sviluppiamo e tonifichiamo un muscolo, le fibre muscolari divengono più spesse e si allargano leggermente. Ciò significa che il muscolo conserva la sua forma e fa più lavoro con meno sforzo.Ad esempio se alleni gli addominali ti diminuirà la pancia (anche se non dimagrisci) perchè gli addominali, essendo più forti, contrasteranno la spinta degli organi interni anche quando sono rilassati. Ciò perchè la parete addominale è tonica e mantiene la sua forma senza che tu debba indurire i muscoli.
Quindi, tornando alle corde vocali, se farai gli esercizi indicati di seguito per rafforzare i muscoli del collo (i giusti muscoli del collo, ossia quelli cui le corde vocali sono collegati) oltre ad ottenere velocemente (pochi giorni) un tono di voce più profondo, in alcuni mesi il tuo collo apparirà simile a quello di un bufalo. Questo ispessimento del collo sarà anche un miglioramento importante per l'aspetto (quando hai un collo muscoloso, vestito, sembrerai muscoloso anche se non lo sei). Quando cominciai a vedere i miei muscoli del collo ingrandirsi volli ingrandire anche i muscoli delle spalle.

Esercizi
Questi esercizi sono facili da fare, non richiedono nessun equipaggiamento e funzionano alla grande

Sdraiati sul letto, con la parte superiore del corpo fuori dal letto all'incirca all'altezza dei capezzoli così che spalle e testa siano completamente fuori del letto
Immagine inserita

Tirano molto i due grandi muscoli che vanno verticalmente dalla spalla all'orecchio (muscolo sternocleidomastoideo). Questi muscoli sono quelli che dovremo andare a rafforzare ed ingrandire.
Inclina la testa all'indietro, sulla sinistra, e alza la testa stringendo la parte destra del muscolo sternocleidomastoideo. Tienilo in tensione finche la testa arriva quasi a toccare il petto, quindi rilascialo e torna lentamente indietro. Senti il sangue riempire il muscolo e tienilo stretto e teso per un paio di secondi. Ripeti l'esercizio 15 volte o finché non ti senti assolutamente distrutto. Quindi fallo dal lato destro tendendo i muscoli di sinistra. Fate da 3 a 5 serie di questo esercizio ogni giorno. NON CONSECUTIVAMENTE! Assicuratevi soltanto di tenderli davvero; di sentire davvero il peso della compressione.
Rimarrete impressionati da quanto bene risponderanno quanto a dimensioni e tensione. Già dopo 4 giorni parlerete con una voce più profonda. Finchè i muscoli del collo rimarrano tonici il cambiamento di voce permarrà. Dovrete fare un lavoro di mantenimanto, ma non così spesso come all'inizio.
L'altra cosa da fare è bere almeno 2 litri di acqua al giorno per mantenere idratate le corde vocali. Quando il tuo corpo si disidrata i tuoi muscoli si riducono letteralmente. Hai bisogno di acqua per mantenerli idratati.
Dopo 4 o 5 giorni avrai una tonicità muscolare sufficiente a tenere una postura confortevole anche tenendo i muscoli rilassati.
Ciò vuol dire che le tue corde vocali non saranno più tese e stressate e dopo qualche giorno cominceranno a distendersi e noterai un miglioramento della tua voce perche le corde vocali hanno potuto godere di un lungo periodo di riposo.
Lo stesso fenomeno lo noterai quando ti svegli la mattina. Anche le persone che normalmente hanno una voce stridula notano che qualche mattina si svegliano con una timbro di voce più gradevole. La ragione sta nel fatto che le corde vocali hanno avuto tutta la notte per riposarsi e quindi hanno perso un po' della solita tensione. Naturalmente dopo poche ore le corde vocali tornano in tensione. Quando avrai rafforzato i muscoli del collo fino a renderli capaci di sostenere il peso della testa da soli, le corde vocali potranno riposarsi come durante una buona dormita. Ciò vorrà dire che avrai sempre un bel tono di voce.

Se ciò per te non funziona o non sei in grado di eseguire gli esercizi correttamente puoi sempre farti vedere da un dottore e farti dare una terapia ormonale. La stessa che le donne fanno per diventare uomini. La loro voce femminile diventa più profonda e più potente mediante un trattamento ormonale. Sconsiglio ciò finché non si è davvero sicuri di averne bisogno e sempre previo consulto medico. Tuttavia, peraltro, alcuni uomini hanno davvero delle piccole corde vocali che conseguentemente producono un suono "più piccolo" . Anche in questo caso, peraltro, gli esercizi garantiranno comunque un miglioramento. Ciò, inoltre, è molto raro perchè la maggior parte delle corde vocali hanno approssimativamente sempre le stesse dimensioni ed averle così piccole da non essere in grado di produrre un suono gradevole è molto raro. La terapia ormonale sostitutiva funziona molto bene e rende i testicoli più grandi e lo sviluppo muscolare più evidente dopo alcuni cicli.Essa va usata solo come ultima spiaggia anche se avere del testosterone che vi scorre nelle vene vi farà sentire bene. Viene spesso usata anche per curare la depressione. C'è anche una rinascita della libido. Ma si tratta pur sempre di un intervento chimico sul vostro corpo e va dunque usata con cautela.

Addestrare la voce


TO BE CONTINUED...

Messaggio modificato da Massy, 03 ott 2012 - 23:36

  • robin_hood e lexx piace questo

#51 Massy

    Attivista

  • Partecipante

  • Messaggi: 219
  • Eta': 40
  • Sesso:

Inviato 04 ott 2012 - 15:06

Continuo il sunto in un nuovo post perchè ho scoperto che dopo 30 minuti non si possono più modificare i post.

Addestrare la voce
Dopo alcuni giorni di questi esercizi, bevendo tanta acqua, noterai un cambiamento nel tuo timbro di voce. Ora potrai allenarti a riprodurre quell'intonazione e quel timbro di voce a comando. Il modo per fare ciò è il seguente:
Prova a sussurrare lentamente con un perfetto timbro di voce cercando di renderlo più profondo e più lento. Ora incrementa il suono ad intervalli di 10 secondi. Parla ad alta voce da solo e godi nell'ascolatre il tuo timbro di voce: una voce non strifula è piacevole da sentire. Questo esercizio di registrare il timbro di voce (cercando di trovare il tono perfetto) è un "rinforzo mentale". E' un'abitudine che svilupperai finché la tua voce non comincerà a rispondere automaticamente e definitivamente all'esercizio.
Tutti gli psicologi conocordano nel ritenere che una nuova abitudine impiega circa 3 settimane o 21 giorni per radicarsi attraverso la ripetizione. Le buone abitudini possono essere coltivate e rafforzate. Fare ciò con la voce quando essa è in perfetta forma è un modo per creare un collegamento tra il parlare e un buon timbro di voce. L'ultima fase consiste nel creare un collegamento tra il parlare in pubblico e la tua abitudine di trovare il "punto ottimale" quando sei da solo. Il sistema che vi mostro consiste in un serie di collegamenti mentali che crei durante un certo periodo. Devi creare un collegamento tra l'usare la tua voce ed il godere del suo suono (quando la voce è in perfetta forma è piacevole da sentire e ti permette di pensare a te stesso in modo più positivo e favorevole. Puoi dire cose positive su te stesso ad alta voce con un timbro di voce profondo e convincente e comincerai a credere a quelle cose che dici su te stesso). Quasta convinzione è buona e porta ad avere una migliore immagine di se stessi. La parte del "godimento" è molto importante perchè il cervello forma più facilmente nuove tracce mnemoniche attreverso il piacere. Tutti gli organismi rispondono al piacere e respingono il dolore. Provare piacere nel sentire il suono della tua voce sviluppa una sorta di vibrazione positiva verso te stesso.
Infine, devi effettuare un collegamento con la vita reale che è il fine ultimo di tutto il percorso. Ti eserciti a trovare il "luogo" che hai creato con la ripetizione. E' effettivamente un LUOGO, è un luogo nel tuo cervello dove sono memorizzati i ricordi degli esercizi che hai fatto. Imparando a localizzare questo luogo, in un contesto sociale o lavorativo, il tuo corpo comincia ad imparare a correggere il contesto nelle tue corde vocali come collegamenti della tua memoria da un contesto all'altro. Se ci pensi, un contesto sociale o lavorativo, ti fa pensare certe cose e, per abitudine, queste cose creano un contesto nelle tue corde vocali. Imparando ad accedere a questi nuovi ricordi che hai creato attraverso la pratica fatta da solo, riuscirai naturalmente a dominare quei contesti. Ad esempio, per accedere a tali ricordi in contesti sociali, la tua postura si modificherà a causa delle sensazioni che assocerai ai ricordi vocali memorizzati durante gli esercizi. Il sangue circolerà più liberamente attorno al tuo collo e ti sentirai più sciolto e più libero. Accedendo al ricordo dell'addestramento stai praticamente dicendo al tuo corpo di convertire il contesto che questi ricordi rappresentano. Ci vorrà del tempo perchè si creino in te questi automatismi.


FINE SECONDA PARTE
(mi scuso per parti poco chiare del testo ma c'erano passaggi di difficile comprensione; spero comunque si capisca il senso del discorso)

Nella terza parte:
- Maggiore consapevolezza nell'utilizzo della voce
- Lasciate che vi racconti cosa è successo a me
  • robin_hood e lexx piace questo

#52 Massy

    Attivista

  • Partecipante

  • Messaggi: 219
  • Eta': 40
  • Sesso:

Inviato 12 ott 2012 - 16:08

TERZA PARTE

Maggiore consapevolezza nell'utilizzo della voce
I grandi oratori di solito hanno l'abitudine di alzare un po' la testa quando parlano in pubblico. Come se stessero cercando di trovare la voce. Torno a riferirmi al semplice test che ti ho chiesto di fare prima. Le corde vocali devono essere flessibili e le vecchie abitudine sono dure a morire. Dovrai cominciare a monitorare la tua postura durante le interazioni sociali. L'ansia è comune durante le interazioni sociali e non bisogna vergognarsi di ammetterlo. A volte ci sentiamo a disagio perfino con gli amici più stretti. Controlla l'angolo di inclinazione della testa prima di parlare. Idealmente dovrebbe essere una via di mezzo: nè affondata nel petto, né sollevata in modo da stirare le corde vocali. La postura influenza molto il suono della voce, non per gli aspetti meccanici ma per le sensazioni che trasmette. La postura non è solo un indicatore di come ci sentiamo, ma anche un catalizzatore. Stare in piedi con le spalle dritte modificherà immediatamente il vostro stato d'animo. Vi consiglio di tenere una buona postura mentre memorizzate i ricordi (v. par. precedente, n.d.t.). Ciò che fate è dare un segnale al vostro corpo. Quando vi ricorderete di stare dritti in un contesto pubblico assocerete questa nuova postura con i ricordi memorizzati.
Vorrei anche dire che all'inizio è meglio parlare lentamente, tranquillamente e con attenzione. Ciò che si sta cercando di fare è di cancellare i vecchi ricordi e le vecchie abitudini. Stai cercando di esercitare la voce a creare un insieme di nuovi ricordi e poi esercitare il corpo ad accedere a quei ricordi quando si è in mezzo alla gente. Se nonostante l'esercizio continui a parlare come prima nelle situazioni che contano (quando sei in mezzo alla gente) ciò può servire da rinforzo alla mente. Tuttavia, i ricordi e le cattive abitudini che ritornano quando sei in mezzo alla gente sono più forti perchè: A) in quella situazione hai creato ricordi e cattive abitudini per più tempo e ne hai creati di più; B) sono più cariche di emozioni, il che significa che hanno un maggior valore di rinforzo. Ma non preoccuparti perché lo sforzo cosciente è più potente e vince a mani basse contro i copmportamenti automatici inconsci. E' per questo che avete bisogni di uno"spunto".: qualcosa da "dire" al corpo per ricreare lo stesso ambiente in cui ti sei esercitato.

Lasciate che vi racconti la mia storia
La mia voce era sempre stata stridula. Era quasi intollerabile. Era imbarazzante e io non mi rendevo nemmeno conto di come suonasse. Credo che cercassi semplicemente di rimuovere questo fatto e di non pensarci perchè non avrei potuto comunque fare nulla al riguardo.
Sapevo che la mia voce aveva implicazioni sociali. In qualche modo sapevo che essa influenzava pesantemente il modo in cui gli altri mi percepivano. E sicuramente influenzava il modo in cui mi vedevo io.
Il mio primo successo è arrivato dopo un paio di giorni di esercizio dei muscoli del collo. Quando il mio collo ha cominciato a diventare più possente ho guadagnato un po' di fiducia in me stesso. Poi, all'improvviso, dal nulla, una mattina (intorno al quarto giorno) mi sono svegliato con un timbro di voce davvero bello. Ma era un voce diversa da quelle delle altre mattine appena alzato. Questa voce era potente ed è durata per quasi tutto il giorno. Mi ero preso la maggior parte della settimana libera dalle lezioni e per lo più bighellonavo per il dormitorio. Ma la mia voce rimase eccellente fino a verso le 3 o le 4 di pomeriggio, poi piano piano, tornava il vecchio cigolio finché alle 10 di sera mi accorsi con delusione che avevo di nuovo la mia vecchia voce. Ho comunque continuato gli esercizi e il giorno dopo avevo di nuovo un timbro profondo. Questa volta ero determinato a mantenere quel timbro profondo per tutto il giorno. così cercai di conservarmi. Parlavo solo quando era davvero necessario e ricordo nitidamente di quanto fossi preoccupato ogni volta che stavo per parlare con qualcuno che la mia voce potesse rovinarsi di nuovo.
Tenne.
Ero sempre consapevole della mia postura soprattutto quando stavo in mezzo alla gente e parlavo in modo misurato. Sapevo che non sarei dovuto essere ossessionato da ciò per sempre ma solo finché non fosse diventata una mia seconda natura, e sapevo che ci volevano circa 3 settimane o 21 giorni. Ero disposto a sopportare tutto questo per 21 giorni per poi ottenere un effetto permanente.
Mi sono esercitato ogni giorno dicendo cose ad alta voce con questo tono profondo. Mi piaceva davvero tanto il suono della mia voce e il senso di eccitazione e felicità che era associato alle parole che dicevo e a come esse suonavano.
Tutto ciò potrebbe sembrare stupido, ma ero disperato. Lo volevo con tutte le mie forze. Mi ricordo della prima volta che ho chiacchierato con gli amici. E' stata un'esperienza snervante perché da un momento all'altro avrei potuto perdere la voce e sarebbe stato imbarazzante visto che ora suonava così bene.
La cosa che davvero mi faceva parlare bene era la mia postura. E' stato un segnale costante per il mio corpo il continuare a ricordare lo "sweet spot" che avevo creato durante l'esercizio. In un certo senso, ho associato spalle dritte e stare in piedi con i miei ricordi memorizzati durante l'esercizio. Ho usato anche un CD musicale che tenevo in macchina per richiamare i ricordi.
Credimi, non puoi fallire! Fai gli esercizi, bevi tanta acqua, memorizza dei ricordi durante gli esercizi e creati uno "spunto" interno come la postura o esterno come della musica che la tua mente possa associare ai ricordi memorizzati durante gli esercizi.
Dopo alcune settimane parlavo in modo profondo per tutto il giorno senza fare più tanta fatica come prima. Ho cominciato a credere nella voce e ho raggiunto l'obiettivo.
E' stata un'esperienza incredibile e molto potente, come so che lo sarà per voi. Quando i muscoli del collo e la mia voce erano diventati affidabili ho cominciato ad allenare gli addominali e le spalle. Improvvisamente e incredibilmente, ho cominciato ad avere un sacco di donne interessate a me.
Una delle cose più interessanti nel cercare di migliorare la propria voce è che contemporaneamente si è portati a migliorare tante altre cose. Fare un sacco di soldi e apparire più bello allenando addominali e spalle sono due cose che gli uomini vogliono. Due cose che le donne amano negli uomini. Un grande portafoglio e grandi spalle.
SEGUE PUBBLICITA' A METODI PER FARE SOLDI (CENSURED :) )

FINE!
  • robin_hood piace questo

#53 hanck89

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 32
  • Eta': 25
  • Sesso:

Inviato 01 lug 2013 - 00:11

Ciao ragazzi :)

 

il topic è molto interessante, però alla fine nessuno dice se i risultati sono in qualche modo "permanenti" oppure siano solo temporanei e limitati ad un breve lasso di tempo



#54 robin_hood

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 64
  • Sesso:

Inviato 16 ago 2013 - 14:50

Sto facendo gli esercizi di flessione con gli sternocleidomastoidei con costanza da una ventina di giorni, e i miglioramenti si vedono (e sentono) eccome! Mia sorella l'altro giorno si è impressionata dalla profondità della voce che avevo subito dopo essermi svegliato. Grazie a chi ha contribuito a questo post!


  • MaX-xXx piace questo
Lui sparò a caso una parola, vuota,
solo per spasso - e v'inciampò una donna.

#55 FIUCO99

    Appena iscritto

  • Lurker

  • Messaggi: 1
  • Città: venezia
  • Sesso:

Inviato 17 ago 2013 - 09:21

ma questo esercizio puo andare bene anche per le femmine??chiedo perche io sono un maschio e mia sorella vuole provare a fare questi esercizi



#56 hanck89

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 32
  • Eta': 25
  • Sesso:

Inviato 17 ago 2013 - 10:20

Beh se il suo scopo è intensificare ed inrobustire il tono di voce, perchè no?



#57 frenk

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 73
  • Sesso:

Inviato 19 nov 2013 - 20:28

Ho iniziato a fare questi esercizi da ormai più di un mese e mezzo, a giorni alterni, 3 serie da 15 ripetizioni , entrambi i lati, all'inizio con 1 minuto di recupero, adesso senza recupero, non ho ancora riscontrato nessun risultato.



#58 marchigno

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 37
  • Città: milano
  • Sesso:

Inviato 07 dic 2013 - 18:26

Ho appena iniziato anche io a fare gli esercizi del pdf piu altri trovati in rete come succhiare il dito 

Provo a tenere un voice diary a cadenza regolare per sentire i miglioramenti, poi se viene bene lo posto:))



#59 mariolim

    Partecipante attivo

  • Partecipante

  • Messaggi: 68
  • Eta': 18
  • Città: napoli
  • Sesso:

Inviato 23 dic 2013 - 18:48

interessante



#60 Sensei

    Attivista

  • Partecipante

  • Messaggi: 438
  • Eta': 21
  • Città: Campobasso
  • Sesso:

Inviato 15 gen 2014 - 00:08

Sto facendo gli esercizi da una settimana..e sto iniziando a notare cambiamenti significativi.
Vi consiglierei di usare anche una respirazione diaframmatica

Se non sapete come respirare col diaframma,attraverso delle piccole consapevolezze imparerete subito.
Mettete una mano sulla pancia,e cercate semplicemente di ingrandire la parte bassa dei polmoni,noterete che vi entra una quantità maggiore di aria,e con la pratica ciò aiuta ad avere una voce più profonda,ma non solo,sembra che la respirazione diaframmatica apporti numerosi vantaggi (una breve ricerca su google vi leverà ogni dubbio)

Qualcun'altro sta riscontrando miglioramenti?


"Devi puntare a generare attrazione nella donna,non devi puntare ai numeri,ai baci,alle trombate. Quelle sono conseguenze"




Similar Topics




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi